Lupo Grigio

Prima di conoscerlo, il deserto era per me un luogo dell'immaginazione, nato dalle letture o intravisto all'orizzonte. Una sterminata distesa di sabbie, aliena come la banchisa polare. Un luogo reale che non avrei mai visitato.

Solo dal 98 ho iniziato a viaggiare in fuoristrada, dopo aver acquistato una Land Rover Defender nella versione Tdi.
Spartana, personalizzabile, abbordabile. Con pochi interventi eccola pronta per l'Africa, battezzata Lupo Grigio a causa del colore, nome rimasto anche dopo essere diventata gialla.

Dopo il Sahara il Kalahari, stavolta con macchine in affitto. Due deserti, due luoghi dell'anima; così diversi ma così simili...

Il deserto ora non è più immaginario, nè uniforme. I paesaggi che abbiamo visto, le persone che abbiamo conosciuto, le atmosfere così particolari, tutto forma ora un mondo sempre più complesso e affascinante. E ogni volta che lo lascio so che lo dovrò rivedere.

E non dimenticate... le foto!

 

I miei viaggi in 4x4

Ovviamente ho privilegiato i deserti...

 

periodo viaggio destinazione
fine 98 Libia Acacus, erg Awbari - battesimo della sabbia
fine 99 Egitto El Alamein, Qattara, Siwa, Bahariya, Farafra
Pasqua 00 Tunisia Tembain, Bir Aouine, Ksar Ghilane
agosto 00 Turchia dall'Egeo all'Ararat: Cappadocia, lago Van, Nemrut Dagi
fine 00 Libia erg Awbari, erg Murzuq, Waw an Namouss
aprile 02 Auvergne, Francia fino in Camargue, cinque giorni di strada e fuoristrada
agosto 02 Botswana Kalahari, Makhgadikhgadi, Chobe, Okavango
maggio 03 Namibia e Botswana Cunene e Okavango, Spitzkoppe e Tsodilo
fine 03 Egitto fino ad Abu Simbel sulle tracce del rally d'Egitto
agosto 04 Zambezi Crossing Zambia via Sudafrica, Botswana, Zimbabwe, Malawi, Namibia
aprile 05 Tunisia Ksar Ghilane, laghi e pozze, El Borma
maggio 05 Sardegna cinque giorni tra Gallura e Barbagia
aprile 06 Tunisia Bir Aouine, Ain Ouadette, Tembaine; una settimana di erg e una da turisti
fine 07 Algeria Sud Algeria: Assekrem, Tamanrasset, Djanet, Tassili